ATTIVITA’

APRI IL TUO CUORE E LA LUCE E L’AMORE

FLUIRANNO COME UN FIUME IN PIENA

 INDIVIDUALI:

– Elaborazione emozionale veloce di traumi e blocchi emotivi (metodo Dott. Nader Butto)

– Brevi percorsi di consapevolezza, ascolto di sè e respirazione consapevole

– Channeling e contatti con gli Esseri di Luce con la scrittura automatica

– Pulizia quantica dei chakra e del canale di luce

– Attivazione scrittura psichica (individuale o di gruppo)

– Regressione alle vite precedenti e guarigione del karma

  (metodo Brian Weiss)

– Attivazione dei talenti personali antichi e spirituali e terreni con la Terapia Vibrazionale

INCONTRI DI GRUPPO:

– Meditazioni  di guarigione quantica, attivazioni doti extrasensoriali e visualizzazioni guidate

– Conoscere l’Angelo Custode

– Conoscere lo Spirito Guida

– Seminari di riconnessione a sè stessi e all’Amore Divino

– Autoconsapevolezza di sè, chi sono io? 

– Meditazione e yoga bimbi educativo a scuola

–  Formazione Olistica per insegnanti 

Canalizzazioni e messaggi dagli Esseri di Luce con la scrittura automatica

in studio o comodamente a casa tua via telefono.

Ricevere una canalizzazione è meraviglioso per me e per chi la riceve.
Si apre nella persona ricevente un portale energetico di connessione con l’energia e l’amore universale, molto potente.
La percezione è di grande pace e amore, quell’amore puro, del cuore in cui ci si sente collegati con tutti e col Tutto.
Ricevere consigli, messaggi, aiuti dagli Esseri di Luce su soluzioni sulla propria vita è di grande sollievo, alza la vibrazione perché il mondo extraordinario della Luce è Amore puro ed energia inesauribile e guaritrice delle ferite passate, fisiche ed emotive.
Siamo in un periodo epocale molto importante in cui gli Esseri di Luce e l’Universo intero ci guidano, ci aiutano e ci proteggono.
Basta chiedere, impariamo a chiedere il loro aiuto: loro sono felicissimi.

Meditazioni di guarigione quantica in gruppo

La meditazione canalizzata guidata, consiste nel visualizzare una determinata situazione con l’aiuto dell’operatore che si connette con il canale di Luce e ti guida in un viaggio all’interno di te stesso, dopo aver raggiunto uno stato di profondo rilassamento.
Una delle caratteristiche principali di questa pratica è che aiuta ad usare il potere della concentrazione, dell’attenzione e dell’immaginazione per ottenere cambiamenti positivi. E’ come vedere un film della tua vita o di una situazione e osservare cosa arriva.
Meditare è iniziare un viaggio nel tuo interiore, nello spazio sacro del tuo cuore: sei l’unico che può entrare lì! dove ci sono le risposte a tutte le tue domande, non le devi cercare fuori, ma dentro di te.
E’ metterti in contatto con la tua parte più Vera, la tua Essenza, con la tua Anima e con quella vocina che è la tua guida, la tua parte più saggia, che ti indica sempre la strada più giusta per te,
ma che tante volte non ascoltiamo perché subentra la mente e ci porta da un’altra parte, in una strada secondaria, dove incontriamo ostacoli e difficoltà,
dove tante volte ci perdiamo….
Vi è mai capitato di dire: ho una tale confusione in testa che non so più chi sono e cosa devo fare?
Avete perso il contatto con la vostra Anima!
Se invece ascoltiamo quella vocina nel nostro cuore, ci indica l’”autostrada” per il nostro massimo bene e per la nostra realizzazione più veloce e senza dolore o sofferenza.
Meditare aiuta ad eliminare il tuo stress, ti rilassa, ti pulisce dalle credenze limitanti recuperando l’energia bloccata, riequilibrandola.
Avrai un aumento della creatività, sarai più felice con te stesso e ti accetterai per quello che sei.
Imparerai a vivere nel presente smettendo di pensare al passato o a cosa succederà nel futuro.
Ti aiuterà a migliorare come persona.

“La meditazione è l’ascolto interiore di quel sé profondo. Dedica ogni giorno un po’ di tempo a questa pratica e cambierai il tuo Essere”
(tratto dal libro)

Meditazioni quantiche

Incontra il tuo angelo custode
L’unico potere che conoscono gli Angeli è l’Amore.
Sono energia pura e inesauribile.
Le vibrazioni della terra si stanno innalzando sempre più e molto velocemente, e gli Angeli si stanno avvicinando alla terra per aiutarci.
Spesso fanno notare la loro presenza e ci parlano in diversi modi: una piuma bianca, un profumo indefinito, un sogno, numeri doppi, un’intuizione.
Sono molto felici di aiutarci, ma dobbiamo chiederlo.
Ciascuno di noi ha due angeli custodi vicino, conoscerli non ci fa sentire più soli.
Pensandoli, contattandoli e ascoltando i loro messaggi ci alza la vibrazione: fidiamoci e affidiamoci!
Se siamo presenti e connessi abbiamo sempre più momenti di sincronicità e coincidenze.

Incontra il tuo spirito guida

Essere in contatto con la nostra Guida, ci dà la possibilità di affinare le nostre doti extrasensoriali assopite.
Lo Spirito Guida ci indica la strada giusta per restare in contatto con la nostra Anima e seguire il nostro percorso in questa vita, per il nostro massimo bene.
Conoscendolo, possiamo chiedere a lui indicazioni su come meglio agire.
Incontrare lo Spirito Guida è un esperienza bellissima: è come “tornare a casa”.

 

Ricerca dei talenti personali

e attivazione

I talenti sono le qualità e le capacità personali che appartengono all’individuo fino alla nascita, sono in pratica le predisposizioni naturali e le attitudini positive che una persona ha innate e che arricchiscono e qualificano la sua personalità.

I talenti sono una parte integrante della nostra Anima, un qualcosa che se non esprimiamo ci può provocare disturbi fisici o psichici: le grandi energie che questi talenti possiedono, sono molto forti e quando la nostra Anima sentirà la necessità di esprimerli, ce lo farà capire con un malessere generale anche solo emozionale che non sappiamo da dove arrivi, o una situazione di squilibrio. Avremo così il dovere di conoscerli e di viverli, per la nostra evoluzione.

Se non utilizzassimo i nostri talenti, è come se non utilizzassimo il braccio destro!

Nell’Anima sono contenute tutte le dinamiche dei talenti necessarie per la nostra evoluzione.

Che senso ha possedere delle capacità se poi non le utilizziamo per la nostra autorealizzazione?

Quando iniziamo a conoscere e ad utilizzare i talenti, ci rendiamo conto di sapere fare cose che non credevamo.

Tutto ciò ci aiuta a trovare un equilibrio interiore fisico, energetico, emozionale e spirituale che prelude allo stato di felicità e serenità a cui tutti aspiriamo, senza più aspetti negativi quali paure, inibizioni, complessi, condizionamenti.

Se facciamo ciò che ci piace, siamo in sintonia con la nostra Anima, siamo nel flusso e siamo in pace con tutto e con tutti.

Come riusciamo a capire quali sono queste capacità?

E’ molto semplice. Se ad es. sentiamo il desiderio di dipingere, ma dopo qualche giorno non lo sentiamo più, significa che non è un talento così forte da essere vissuto immediatamente.

Se invece il desiderio si protrae nel tempo e crea sempre più disagio fino a che non lo soddisfo, allora significa che possiedo le capacità per svilupparlo.

Ci sono talenti nuovi e talenti antichi.

I talenti nuovi sono energie ancora deboli, che se non vengono espresse, non creano grossi problemi, vanno solo ad integrare l’espressione della personalità della persona.

I talenti antichi, invece, sono energie sviluppate nelle vite precedenti, fanno parte dell’Anima e della personalità fino dalla nascita.

I bambini prodigio sono un esempio della manifestazione dei talenti vecchi.

Quando una persona non esprime i talenti vecchi delle vite precedenti, vive stati di profonda angoscia senza una apparente motivazione, oppure è come sentirsi rinchiusi in una stanza senza possibilità di uscire ed esprimersi.

La persona che non vive i propri talenti, non riesce a portare a termine niente, oppure inizia un’attività e in breve tempo la cambia, prova simpatia per una persona ed è poi subito attratta da un’altra, inizia un lavoro o uno sport e presto ne perde di interesse, in sostanza non trova pace qualunque cosa faccia.

Ci sono talenti intellettuali, manuali, artistici, psichici.

Come si svolge l’attivazione?

Sono cinque sedute di mezz’ora da effettuarsi una volta a settimana.

Si svolgono stando comodamente seduti o sdraiati sul lettino e col solo contatto della mano, il terapista inizia a trasmettere vibrazione di Luce. La persona è con gli occhi chiusi, dolcemente rilassata, e comincia ad osservare le immagini che gli arrivano come se stesse guardando un film. Inizia così l’attivazione psichica. Attraverso il senso dell’immaginazione noi possiamo ricevere tanti messaggi e visioni o colori. 

Durante questa fase, tutto quello che è visto, viene verbalizzato col terapista, man mano che si susseguono le immagini. 

Il passaggio di Luce che avviene, consente di sciogliere stati d’animo negativi vissuti in passato disperdendo l’oscurità e permettendo di pulire il canale di luce e la ricezione dei messaggi e riarmonizzare l’energia della persona.

Le sensazioni di benessere, lucidità, leggerezza sono molto frequenti, così come sentirsi rigenerati, rilassati, positivi, calmi e sereni.

Dopo le cinque sedute l’operatore farà la ricerca dei talenti resi noti in un incontro successivo, in modo tale che la persona prenda coscienza delle sue potenzialità e possa cominciare a viverle.

La maggior parte dei talenti vengono attivati durante le sedute, alcuni vanno successivamente attivati, come la scrittura psichica e medianica.

GUARIGIONE  DELLE VITE PASSATE
senza ipnosi

Spesso ci capita di avere un malessere dentro e non capire da dove ci arriva, oppure di incontrare sempre la persona sbagliata, o di rivivere una situazione nella quale ci sembra di essere già stati.

Tutto ciò ci arriva da esperienze vissute in un altra vita.
Quando l’anima decide di incarnarsi in un corpo fisico è per la sua evoluzione.
Tante sono le prove, le esperienze difficili da affrontare in questa vita, per evolvere, ma comunque i blocchi di esperienze passate rimangono impresse e registrate nella nostra memoria cellulare e ce le portiamo dietro fin qua.

Occorre sciogliere questi blocchi che sono come una zavorra che ci impedisce di fare cambiamenti di vita e di essere felici.
Riconoscendo e ricordando quell’esperienza della nostra memoria antica, diventiamo consapevoli portando accettazione e perdono, il cuore si libera e lascia andare, non ci serve più!
E’ un’esperienza meravigliosa, in cui, senza dolore e sofferenza, si guarda la scena dall’alto, da spettatore,  ma come guardando un film.
Verrà così sciolto il blocco karmico alla sua origine e tutto il filone fino ad oggi, che non ti permette di essere libero, espandendo la tua coscienza.

Come funziona?
Si tratta solamente di raggiungere uno stato di profondo rilassamento in cui l’operatore ti guiderà, con una visualizzazione guidata, in un meraviglioso viaggio dentro di te e della tua anima dove scoprirai cosa devi imparare da quella vita.
Ti verrà inoltre, dato un messaggio dai Maestri di Luce che ti sarà utile per meglio comprendere.
E’ un metodo di guarigione quantica in cui avviene lo sblocco dei legami karmici, il perdono e la guarigione,
aiutata dai Maestri di Luce.

Sessioni individuali o di gruppo

Milva Alpi  Operatrice Olistica e Channeler 

channeling individuali on line o in studio su appuntamento
tel. 335 5737090      info@milvaalpi.com       www.milvaalpi.com

Libera professionista di cui alla legge n. 4/2013