PERCHE’ MEDITARE?

GLI EFFETTI DELLA PRATICA MEDITATIVA

La meditazione è una pratica attraverso cui si usa la consapevolezza per raggiungere uno stato mentalmente chiaro ed emotivamente calmo, entrando in contatto col nostro naturale stato di coscienza fatto di pura pace e appagamento.

Più che raggiungere qualcosa, si deve riconoscere il silenzio in cui ogni sensazione o immagine può prendere vita.

Le radici della meditazione derivano dai Veda, una conoscenza divina spirituale orientale.

MIGLIORA LA CONCENTRAZIONE: calmando la mente e rendendola più viva e consapevole, aiuta a concentrarsi sul presente e quindi su ogni compito della vita quotidiana.

Uno studio del 2011 della Harvard Medical School ha esaminato il cervello di un gruppo di persone dopo aver fatto un programma di meditazione di 8 settimane.

Le scansioni cerebrali hanno mostrato un aumento della materia grigia nelle parti del cervello corrispondenti all’apprendimento, memoria e regolazione emotiva.

La si è così diffusa nelle scuole americane e fra le giovani generazioni con ottimi risultati riscontrati.

RIDUCE LO STRESS FISICO E MENTALE: lo stress causa un aumento dei livelli dell’ormone dello stress (cortisolo), favorendo il rilascio di sostanze chimiche chiamate chitochine, che provocano infiammazioni dell’organismo.

Queste sostanze tossiche possono provocare insonnia, favorire la depressione, l’ansia e aumentare la pressione sanguigna.

MIGLIORA L’AUTOSTIMA E L’AUTOCOSCIENZA: Aumentando la consapevolezza di sé, si acquisisce la capacità di esaminare i propri pensieri e sentimenti senza giudizio, migliorando e rafforzando l’autostima.

RIDUCE DOLORE FISICO ED EMOTIVO: l’aspetto più prezioso della meditazione è di poter usare uno strumento per il nostro benessere psicofisico senza dover dipendere da terapie o luoghi specifici.

Il fine è di far cessare le distrazioni della mente e raggiungere uno stato interiore di silenzio e di pace.

Un’antica pratica degli antichi scritti vedici sacri è quella della VISUALIZZAZIONE MEDITATIVA.

(segue: benefici della visualizzazione meditativa)

di Milva Alpi esperta di benessere e operatrice olistica

Libera professionista di cui alla L. n. 4/2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *